E’ MORTO
ALBERTO SORDI

25 Febbraio 2003, di Redazione Wall Street Italia

E’ morto questa mattina a Roma Alberto Sordi, icona del cinema italiano.

Aveva 82 anni e da tempo era malato. Gli era accanto la sorella Amelia. Dalle 17:30 sarà allestita in Campidoglio, a Roma, la camera ardente. Giovedì alle 10:00 i funerali a piazza del Popolo nella chiesa degli Artisti.

L’attore dal dopoguerra a oggi ha portato sullo schermo i vizi e le virtù della società italiana.

Ha girato quasi 200 film nella sua lunga carriera, ma già come doppiatore ottenne un grande successo prestando la sua voce a Oliver Hardy.

Dopo la rivista e una serie di film minori, Sordi incontrò Fellini e fece il suo ingresso nel grande cinema: dai “Vitelloni” a “La grande guerra”, da “Un borghese piccolo piccolo” a “Detenuto in attesa di giudizio”.