Boom di compensi per i banchieri di Wall Street: ecco chi sono i più pagati

23 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

È Jamie Dimon, ceo di Jp Morgan Chase, l’amministratore delegato più pagato nel settore bancario statunitense del 2017. Il banchiere americano ha intascato un compenso totale di $ 28,3 milioni, in aumento del 3,9% rispetto all’anno precedente.

I calcoli sono di S & P Global Market Intelligence che ha stilate la classifica dei banchieri piú pagati di Wall Street. Al secondo posto, Brian Moynihan, numero uno di Bank of America Corp. con un compenso totale di 21,3 milioni di dollari. Segue a ruota da Michael Corbat, CEO di Citigroup, che ha portato a casa $ 17,8 milioni.

La vera sorpresa arriva dal quarto posto, andato a Timothy Sloan, ceo di Wells Fargo & Co. Inc.  che ha portato a casa $ 17,5 milioni, nonostante la sua banca continui a lottare con una serie di scandali tra cui la creazione di account non autorizzati. Proprio la scorsa settimana, la banca con sede a San Francisco ha rivelato costi per $ 619 milioni nel secondo trimestre per il rimborso ai clienti.