Duro colpo per Buffett: in un anno persi $6 miliardi

23 Settembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Malgrado i cambi al timone della sua azienda e nuovi investimenti, l’ultimo anno e’ stato uno dei peggiori di sempre per il miliardario oracolo di Omaha. Buffett ha visto il proprio patrimonio ridursi di una somma record pari a $6 miliardi. Si tratta della maggiore perdita mai registrata in Usa.

Secondo i calcoli effettuati da Forbes per stilare la classifica delle 400 persone piu’ ricche d’America, l’investitore americnao puo’ comunque contare su una fortuna di $39 miliardi, la seconda somma piu’ alta dopo quella del suo amico Bill Gates, fondatore di Microsoft.

Nonostante l’incredibile perdita di Buffett, in generale e’ stato un anno proficuo per i miliardari americani. Gates, per esempio, ha visto crescere la sua ricchezza di $5 miliardi. Mark Zuckerberg e’ stato il maggiore vincitore di quest’anno, pero’. Il fondatore di Facebook ha potuto vantare un aumento di $10 miliardi. Con un patrimonio di $17 miliardi, Zuckerberg si e’ aggiudicato un posto nella top 20.