Durante la deposizione di una testimonianza davanti alla Sottocommissione per per i Servizi Fin

9 Giugno 2009, di Redazione Wall Street Italia

Durante la deposizione di una testimonianza davanti alla Sottocommissione per per i Servizi Finanziari della Camera, la DTCC ha chiesto un repository (archivio elettronico centrale) per le singole negoziazioni di contratti derivativi scambiati over the counter The Depository Trust & Clearing Corporation (DTCC) ha chiesto oggi durante la deposizione di una testimonianza davanti a una Sottocommissione dei Servizi finanziari della Camera che sia mantenuto un repository per le singole negoziazioni di contratti derivativi scambiati over the counter (OTC). Il legale di DTCC Larry E. Thompson ha affermato: “Ci preoccupa che nel mercato dei contratti derivativi OTC si possa ritenere che una volta fornita una garanzia della negoziazione tramite una controparte centrale (CCP) non sia più strettamente necessario disporre di un registro centrale per il monitoraggio dei dati relativi alla posizione sottostante. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Depository Trust & Clearing Corporation (DTCC)Judy Inosanto, [email protected]