Due studi che valutano la combinazione di REVLIMID® e rituximab nei linfomi non-Hodgkin present

20 Giugno 2013, di Redazione Wall Street Italia

Celgene International Sàrl, una filiale interamente controllata di Celgene Corporation (NASDAQ: CELG), ha annunciato oggi la presentazione relativa ai risultati di due studi che valutano la combinazione di REVLIMID® (lenalidomide) e rituximab in vari linfomi non-Hodgkin alla 12a Conferenza internazionale sui linfomi maligni (ICML) che si è tenuta a Lugano, Svizzera. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Celgene International SàrlInvestitori:+41 32 729 8303 [email protected]:+41 32 729 8304 [email protected]