Dubai Studio City illustrerà il proprio sviluppo regionale nel corso dell’IBC 2008 ad Amsterdam

12 Settembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Dubai Studio City (DSC), il primo gruppo specializzato di produzione cinematografica in Medio Oriente e membro di TECOM Investments, presenterà per il secondo anno consecutivo le sue offerte di valore diversificato in occasione di IBC 2008 in programma dal 12 al 16 settembre presso il Centro Esposizioni e Congressi RAI ad Amsterdam.

Oltre a mettere in risalto il ruolo di Dubai su scala mondiale, DSC punterà l’attenzione su strutture e servizi di cui, grazie alla zona franca, potranno beneficiare potenziali partner internazionali provenienti da Stati Uniti, India, Regno Unito, Europa e Canada.

A completare lo sviluppo regionale del settore media che, secondo il Pan Arab Research Center (PARC), nel 2007 si è attestato sul 19%, rispetto al 2006 DSC ha fatto registrare un’eccezionale crescita del 263%, con l’ingresso di 58 nuovi partner.

Jamal Al Sharif, Direttore esecutivo, DSC, ha dichiarato: “IBC 2008 rappresenta un palcoscenico ideale per presentare le nostre sofisticate offerte alla broadcast community internazionale.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

JiWin PRZeba Ahmad, +9714-361-3590Zeba.Ahmad@jiwin.ae