DTS mostra DTS-HD Master Audio Suite™ v2.6 in anteprima all’IBC 2010

12 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

DTS, Inc. (NASDAQ: DTSI), un’azienda operante nel settore delle tecnologie digitali e impegnata a offrire le più avanzate soluzioni per l’intrattenimento, offrirà agli espositori un’anteprima esclusiva della prossima versione del suo popolare software audio, DTS-HD Master Audio Suite™ v2.6 (MAS v2.6), all’esposizione IBC (Stand 2.B50). DTS-HD Master Audio Suite v2.6 aggiunge una serie di nuove modalità di codifica, che indicano un salto in avanti nel mondo dell’erogazione dei servizi digitali. Partendo dal successo degli strumenti DTS-HD Master Audio Suite in®, questa versione è un progresso nella tecnologia DTS-HD® nello spazio dello streaming/download digitale e offre nuovi tipi di streaming e una velocità di trasferimento aggiuntiva, incluso il formato di codifica DTS Express™ adattabile alla larghezza di banda. “Le nuove modalità di codifica DTS Express forniscono un’esperienza audio di qualità sbalorditiva a basse velocità di trasferimento flessibili, che aumentano e diminuiscono per soddisfare i vincoli della larghezza di banda”, dice Ronny Katz, Direttore Professional Audio presso DTS, Inc. Con l’integrazione delle tecnologie DTS negli ecosistemi di erogazione di contenuti, quali RoxioNow di Sonic, e in preparazione del lancio sul mercato di UltraViolet (precedentemente DECE), MAS v2.6 fornisce nuove capacità per soddisfare le sempre diverse necessità dei nostri clienti”. Un altro potenziamento della DTS-HD Master Audio Suite v2.6 è rappresentato dall’aumento radicale della velocità di codifica, con la capacità di sincronizzarsi fino a 48 volte più velocemente che in tempo reale (sulla base di 12 nuclei CPU che attivano codifiche simultanee multiple). Questo nuovo aumento del multi processore, assieme alle caratteristiche esistenti di codifica basata sulle cartelle, importazione automatica e verifica automatica, rendono DTS-HD Master Audio Suite v2.6 una delle soluzioni di codifica audio stand-alone più veloci e più efficienti disponibili. Il prezzo di listino di DTS-HD Master Audio Suite v2.6 è di 1.495 dollari e il lancio è previsto per il quarto trimestre del 2010. Informazioni su DTS, INC. DTS, Inc. (NASDAQ:DTSI) si impegna a rendere l’intrattenimento digitale interessante, avvincente e semplice da fruire creando tecnologia audio all’avanguardia utilizzabile su licenza in centinaia di milioni di prodotti elettronici per i consumatori in tutto il mondo. Noto come il primo standard creato per l’audio multicanale, DTS è diventato un formato audio imprescindibile per lo standard Blu-ray Disc™ e viene impiegato sempre di più per consentire l’erogazione digitale di film e altri contenuti per l’intrattenimento digitale su una gamma crescente di dispositivi per i consumatori collegati in rete. La tecnologia DTS è presente in impianti Home Theater e audio per autoveicoli, PC, console giochi, lettori DVD, televisori, lettori multimediali digitali, set-top-box, telefoni intelligenti, software per musica surround e in ogni dispositivo in grado di leggere dischi Blu-ray. DTS è stata fondata nel 1993; la sede centrale è a Calabasas, California e la sede per la concessione delle licenze è a Limerick, Irlanda. DTS ha uffici anche nella California Settentrionale e nello Stato di Washington, in Canada, Cina, Francia, Hong Kong, Giappone, Corea del Sud, Taiwan e nel Regno Unito. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.dts.com. DTS, DTS-HD, il simbolo DTS e DTS + il simbolo DTS sono marchi registrati di DTS, Inc. DTS-HD Master Audio e i logo DTS sono marchi di DTS, Inc. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi proprietari. © 2010 DTS, Inc. Tutti i diritti riservati. Il presente comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali ai sensi della legge Private Securities Litigation Reform Act del 1995, che comportano rischi, incertezze, ipotesi e altri fattori che, se non si attuano o non si dimostrano corretti, potrebbero far sì che i risultati conseguiti da DTS siano materialmente differenti dai risultati storici o da quelli espressi o impliciti in tali dichiarazioni previsionali. Tutte le dichiarazioni, diverse da quelle che si riferiscono a fatti storici, possono essere considerate previsionali, comprese le dichiarazioni contenenti le parole “pianificato”, “si aspetta”, “si ritiene”, “strategia”, “opportunità”, “prevede” e altre analoghe. Queste dichiarazioni possono includere, tra le altre, piani, strategie e obiettivi della dirigenza in relazione a operazioni future; eventuali dichiarazioni riguardanti nuovi prodotti, servizi o sviluppi proposti oppure future condizioni economiche o finanziarie o risultati operativi; dichiarazioni di convinzioni ed eventuali dichiarazioni di ipotesi concernenti tutto quanto esposto in precedenza. I possibili rischi e le incertezze che potrebbero far sì che la crescita e i risultati effettivi siano diversi materialmente includono, ma non a titolo esclusivo, la transizione alle unità ottiche di prossima generazione e l’adozione da parte dei consumatori di tale tecnologia, la natura competitiva e in rapido mutamento del settore dell’audio digitale, dei mercati dell’intrattenimento e dei dispositivi elettronici per i consumatori, l’inclusione dell’azienda o la sua esclusione da standard del settore e governativi, la continua accettazione da parte dei clienti della tecnologia, dei prodotti, servizi e prezzi dell’azienda, i rischi relativi alla proprietà intellettuale e all’applicazione dei relativi diritti, la continua offerta e disponibilità di contenuti per l’intrattenimento contenenti colonne sonore DTS, il successo delle attività di ricerca e sviluppo dell’azienda, i rischi correlati ad acquisizioni a fine di integrazione, costi superiori a quelli previsti, le dimissioni di dipendenti chiave, l’attuale crisi finanziaria e la congiuntura globale negativa, la perdita di uno o più dei clienti o licenziatari chiave dell’azienda, modifiche del mercato e delle condizioni politiche nazionali e internazionali, e altri rischi e incertezze illustrati più dettagliatamente nei documenti DTS di dominio pubblico archiviati presso la Securities and Exchange Commission e disponibili sul sito www.sec.gov. DTS non intende aggiornare le dichiarazioni previsionali contenute in questo comunicato stampa allo scopo di rispecchiare eventi o circostanze che si presentino dopo la data del comunicato stesso. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

D. Pagan Communications, Inc.Lauren De Bellis / Nicole RosenTel: 631-659-2309, int. 13 / int. [email protected] / [email protected], Inc.David Blasucci, 818-436-1080Direttore Comunicazioni [email protected]