DTCC e Markit si associano per automatizzare ulteriormente il mercato del prestito sindacato

23 Febbraio 2009, di Redazione Wall Street Italia

La Depository Trust & Clearing Corporation (DTCC) ha annunciato oggi di essere al lavoro insieme a Markit per rivolgersi ad una necessità critica del mercato dei prestiti sindacati globali, e di aver adottato il nuovo sistema identificatore di entità di Markit per i finanziamenti elaborati da Loan/SERV, il pacchetto di servizi di DTCC per il mercato dei prestiti sindacati. Secondo i principali gruppi di distribuzione industriale in Europa e in Nord America, con l’uso discontinuo ed il lento assorbimento degli standard da parte dell’industria, gli identificatori unici hanno reso inutilmente perpetui i rischi operativi in questo mercato. La collaborazione fra Markit e Loan/SERV di DTCC contraddistingue uno sforzo significativo per rimediare a questi difetti e per migliorare l’accuratezza e l’efficienza nell’elaborazione dei finanziamenti sindacati. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

MarkitJohn Dooley, +1 212 205 1310Vicepresidente, comunicazioni [email protected] C. Kelleher, +1 212 879 [email protected]