DRSdigital: La riservatezza è la chiave per le transazioni M&A

14 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Le transazioni M&A sono soggette al più stretto riserbo. Anche all’interno delle società coinvolte nella transazione solo un numero limitato di persone è a conoscenza dei dettagli delle operazioni. Ci sono però molte parti esterne come studi legali, consulenti fiscali o M&A e provider di servizi/virtual data room, che necessitano di un quadro dettagliato dell’oggetto di vendita per lo svolgimento dei processi di Due Diligence. La procedura di conformità asserisce che è responsabilità degli executive della società proteggere i dati da accessi non autorizzati, così come dalla loro diffusione illegale. L’accesso ai dati durante la Due Diligence è generalmente regolato con l’utilizzo di una virtual data room. Con l’aiuto di funzioni di report dettagliati, tutta l’attività di data room può essere registrata e ricostruita. L’accesso è consentito solo a quelle persone della sell side in possesso di autorizzazioni verificabili. Tuttavia, durante le fasi preparatorie della transazione e della Due Diligence ad essa correlata, succede spesso che numerosi documenti debbano essere digitalizzati, normalmente da un provider esterno. E’ importante che, per esempio, nessuna terza parte sia coinvolta nella scansione di questi documenti confidenziali. Questa operazione deve infatti essere effettuata dal provider di virtual data room o dalla stessa parte venditrice. Un’ulteriore opzione per mantenere il controllo completo dei dati sensibili della società in ogni momento, anche durante il processo di scansione, è la scansione On-Site. Questo servizio on-site assicura che i documenti confidenziali rimangano all’interno della società. In questo caso la digitalizzazione avviene utilizzando i dispositivi mobili che si trovano nell’ufficio della parte venditrice. Profilo della Società DRSdigital è un provider di servizi a supporto delle transazioni, specializzato in virtual data room di elevata sicurezza, velocità ed affidabilità. Le data room possono essere utilizzate per una molteplicità di scopi grazie alla personalizzazione dei servizi in base alle specifiche esigenze del cliente. DRSdigital è in grado di agevolare il processo di due diligence online per complesse transazioni tra cui fusioni e acquisizioni, private equity, Non-Performing Loans (NPLs) e offerte pubbliche iniziali (IPO). www.drs-digital.com/it/

Meike MohrVice President MarketingDRS Frankfurt+49 (0) 69 478640 – 280+49 (0) 69 478640 – 1meike.mohr@drs-digital.comwww.drs-digital.com/it/