DOW JONES ANNUNCIA NUOVI TAGLI DI PERSONALE

22 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

Dow Jones (DJ – Nyse) ha deciso nuovi licenziamenti.

Per la seconda volta quest’anno l’istituzione di Wall Street cerca di ridurre i costi per far fronte alle difficili condizioni economiche.

La societa’, che ha gia’ annunciato 500 licenziamenti come parte del piano per risparmiare $120 milioni, ha fatto sapere ai dipendenti che il calo della pubblicita’ – oltre il 30% nel periodo gennaio/maggio – e di altre fonti di fatturato si e’ rivelata piu’ pronunciata del previsto e che nuove riduzioni di personale sono pertanto indispensabili.

L’editore del Wall Street Journal ha pero’ preannunciato tagli piu’ limitati di quelli precedenti.