Dow Chemical, vede Ebidta a 10 mld nel breve termine

2 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La statunitense Dow Chemical prevede di realizzare 10 miliardi di Ebitda nel breve termine. Lo ha annunciato la compagnia durante l’investor day confermando tra l’altro i target previsti lo scorso anno, come quello di risparmiare 2 miliardi di dollari dal piano di ristrutturazione e dalle recenti acquisizioni. La scorsa settimana, il colosso della chimica, ha annunciato una contrazione degli utili trimestrali minore del previsto. Nel frattempo, il titolo Dow Chemical segna al Nyse un progresso dell’1,13% a 31,24 dollari.