Dopo anni di rumor, Della Valle si butta in politica: depositato marchio partito

27 Gennaio 2015, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (WSI) – Diego Della Valle, patron della Tod’s, sarebbe pronto a scendere in campo. Nonostante le ripetute smentite circa un suo interesse a dedicarsi alla politica, secondo l’Espresso, l’imprenditore marchigiano sembra stia lavorando alla formazione di un suo partito.

Il settimanale italiano ha infatti scovato che lo scorso 16 gennaio Della Valle avrebbe depositato all’Ufficio brevetti del ministero dello Sviluppo economico il marchio “Noi italiani”.

Il marchio non rientra nelle categorie calzature o abbigliamento come di consueto ma le classi 41 e 45, ovvero proprio quelle relative all’attività di un partito. (mt)