Domanda forte per asta Germania

25 Gennaio 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – Il Tesoro tedesco ha collocato Bund con consegna 2042 per una somma pari a 2,46 miliardi di euro. I tassi interessi si sono attestati al 2,62%, in calo rispetto all’ultima emissione (2,82%).

Forte la domanda: il rapporto bid-to-cover e’ stato pari a 2,1, quasi il doppio dell’asta precedente (1,1). Un risultato tale da spingere l’Agenzia di Finanza nazionale ha descrivere l’esito dell’emissione “impressionante”.

L’asta e’ stata tecnicamente “uncovered”. Secondo i trader e’ un segnale d’allarme. L’ultima volta che si e’ verificato un evento del genere, infatti, il Bund e’ stato vittima di un selloff, cosi’ come azionario ed euro.