Dollaro beneficia dei dati sul mercato lavoro Usa

7 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Si avvantaggia il biglietto verde contro la moneta unica europea dopo la diffusione delle statistiche a stelle e strisce sul mercato del delavoro. Ad aprile gli occupati non agricoli hanno registrato un aumento di 290 mila unità, contro le 162 mila del mese precedente e le 176 mila stimate dagli analisti. Cresce anche il tasso di disoccupazione al 9,9% dal 9,7% precedente e del consensus. Il cross eur/usd è scivolato sotto la soglia degli 1,27 a 1,269.