Dnca punta sulle convertibili con un nuovo fondo

28 Aprile 2017, di Redazione Wall Street Italia

Dnca Investments lancia sul mercato un nuovo fondo globale che investe in obbligazioni convertibili, il Dnca Invest Global Convertibles. Il nuovo fondo presenta un universo d’investimento su scala globale, con almeno il 50% dei titoli denominati in valute diverse dall’euro, una significativa sensibilità azionaria (delta) e una componente di obbligazioni investment grade pari ad almeno il 30% del patrimonio netto.

L’obiettivo di questo nuovo fondo è quello di conseguire la rivalutazione del capitale grazie a una volatilità ridotta, pari a circa il 7%, sul periodo di investimento consigliato (da 2 a 5 anni). Il fondo intende beneficiare del dinamismo delle emissioni internazionali sul mercato primario: la vastità del mercato delle obbligazioni convertibili statunitense (210 miliardi di dollari alla fine del 2016) e le opportunità di rivalutazione del capitale offerte dai mercati azionari internazionali (Giappone, India, Cina e America Latina) ed europei sono parte integrante della strategia d’investimento.

Il processo d’investimento è basato su una dettagliata analisi fondamentale, sia dei soggetti emittenti che dei titoli azionari sottostanti.