DIVENTANO GRATUITI I SERVIZI ON LINE DELL’ICE

29 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 29 giu – Dal 1° luglio i servizi on-line dell’Istituto nazionale per il Commercio Estero diventeranno gratuiti. L’Istituto ha infatti scelto di consentire l’accesso libero dal sito www.ice.gov.it ad informazioni operative, dati statistici nonché specifici studi settoriali dei singoli Paesi esteri.Molti i servizi a disposizione delle imprese sul portale dell’Ice: le Guide al Mercato, che analizzano i diversi Paesi fornendo informazioni sul quadro economico generale, sul rischio Paese, sull’interscambio commerciale e sui flussi di investimento, sulla normativa doganale, fiscale e societaria e approfondiscono le opportunità per il Made in Italy, con l’indicazione dei settori più promettenti; le Opportunità Commerciali per trovare informazioni sul profilo dell’azienda estera ideale per operazioni di partnership; le Gare Internazionali, attraverso le quali è possibile reperire notizie sui bandi di gara e conoscere i riferimenti per la richiesta del capitolato d’appalto e la presentazione delle offerte. Sul sito saranno anche accessibili a titolo gratuito informazioni sui Finanziamenti Internazionali, ovvero le segnalazioni sui progetti di sviluppo e di assistenza tecnica finanziati dalle istituzioni finanziarie internazionali, quali Banca Mondiale, Banca Africana, Banca Asiatica, BERS, Banca Europea degli Investimenti e Unione europea. Strategica anche la sezione Anteprima Grandi Progetti, che fornisce anticipazioni sui piani di privatizzazione, sui finanziamenti e la realizzazione di grandi opere dei singoli Paesi. Per ogni informazione viene riportata la fonte e il contatto cui rivolgersi per ulteriori approfondimenti. Non meno importante la sezione riguardante i dati statistici sull’interscambio commerciale che consente l’accesso a tavole statistiche di fonte Istat, Eurostat, Onu e degli Istituti Nazionali di Statistica dei singoli Paesi esteri. Un ventaglio di informazioni a disposizione dell’imprenditore interessato ad esplorare nuove rotte commerciali.