Distribuzione farmaci: a Pessina il premio ‘06

3 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Stefano Pessina, executive deputy chairman (presidente esecutivo) di Alliance Boots, è insignito del prestigioso premio William L. Ford da parte dell’International Federation of Pharmaceutical Wholesalers (Ifpw, ovvero la Federazione internazionale dei distributori farmaceutici). Si tratta del più importante riconoscimento nel settore della distribuzione a livello internazionale. Questo premio viene assegnato agli imprenditori che si sono distinti per il loro impegno nel settore farmaceutico, per la loro integrità e determinazione.
La consegna avviene durante lo svolgimento dell’edizione 2006 dell’assemblea generale dei membri dell’Ifpw che si tiene dal 25 al 27 settembre scorsi a San Francisco, negli Usa. Nel 2004, a Shanghai, in Cina, partecipano all’incontro più di 250 delegati provenienti da 25 nazioni. Tra i vincitori delle precedenti edizioni del premio W.L. Ford possiamo citare Edward S. Albers Jr, presidente di Albers Drug (Usa), Ronald John Rowland, ex-amministratore delegato di Australian Pharmaceutical Industries, e Ornella Barra, Wholesale & commercial affairs director di Alliance Boots.
Il ruolo dell’Ifpw è migliorare la salute a livello mondiale attraverso un uso efficace dei prodotti farmaceutici e promuovendo le pratiche di corretta distribuzione di prodotti e servizi. All’interno dell’Ifpw, che aspira a “distribuire salute nel mondo”, sono rappresentati 29 Paesi. Barra entra recentemente a far parte del board dell’Ifpw in rappresentanza di Alliance Boots, sostituendo Pessina in questo ruolo.