Disoccupazione: Confcommercio, contributo essenziale del terziario

1 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – “E’ certamente un segnale positivo che evidenzia il contributo essenziale del settore terziario, in particolare del turismo, alla ripresa dei tassi di occupazione del paese. Ma è un segnale importante anche perché in questo periodo siamo impegnati nell’avvio della trattativa per il rinnovo del Contratto nazionale del terziario in cui la nostra posizione, che tende ad esaltare la produttività aziendale, sarà determinante, laddove condivisa dalle organizzazioni sindacali, per un ulteriore e più consolidato sviluppo dell’occupabilità in Italia. In questa linea guardiamo, dunque, con la massima attenzione all’incontro di lunedì prossimo sul patto sociale auspicando che tutti i protagonisti possano convergere su politiche e strumenti unitari necessari per il perseguimento dell’obiettivo di una maggiore produttività, occupazione, crescita”: è quanto ha dichiarato il Presidente della Commissione Lavoro di Confcommercio, Francesco Rivolta, commentando i dati sull’occupazione diffusi oggi dall’Istat.