Diskeeper sviluppa una tecnologia innovativa per la virtualizzazione

18 Febbraio 2009, di Redazione Wall Street Italia

Diskeeper Corporation ha annunciato oggi una nuova tecnologia, elaborata dal suo dipartimento di R&S, che massimizzerà la prestazione di virtualizzazione senza overhead. Innovators in Performance and Reliability Technologies gestirà la tecnologia InvisiTasking®proprietaria su normali piattaforme di virtualizzazione e consentirà a soluzioni software che si basano su tale tecnologia, quali Diskeeper®, di aumentare drasticamente la prestazione I/O e l’affidabilità globale di tutta l’impresa virtuale. InvisiTasking, tecnologia di elaborazione che avviene in modo invisibile durante le operazioni in tempo reale del software Diskeeper, distingue Diskeeper da tutte le altre utility, in quanto consente l’utilizzo delle risorse del computer da parte di applicazioni e sistema operativo senza alcuna interferenza e contemporaneamente all’esecuzione di operazioni in background. “InvisiTasking rappresenta un’efficiente tecnologia d’avanguardia per molti informatici” ha affermato Gary Quan, Chief Technology Officer di Diskeeper Corporation. “Le aziende preferiscono sempre più desktop e server virtuali e perciò i tecnici devono risolvere il problema del maggior overhead I/O che i sistemi multipli impongono in sottosistemi di dischi condivisi. La nostra clientela sceglie di installare Diskeeper sulle macchine virtuali per eliminare I/O inutili e liberare così grandi quantità di spazio sull’hardware da dedicare alle esigenze aziendali. Siamo molto soddisfatti di questa svolta tecnologica decisiva che permette di eliminare l’overhead e di migliorare le prestazioni delle macchine virtuali.” La virtualizzazione ha enormi potenzialità ed offre efficienza e disponibilità di risorse e applicazioni a livelli insperati, consentendo alle aziende di risparmiare tempo, denaro e spazio. Ciò non toglie che tutti i sistemi, compresi quelli virtuali, risentono negativamente della frammentazione dei file. È noto che la deframmentazione riveste un ruolo di primo piano nella transizione verso i sistemi virtuali in quanto la frammentazione dei file obbliga il sistema operativo a trasferire il traffico I/O inutile e in sovrappiù al sottosistema di memorizzazione. Attualmente certificato per Windows Server® 2008 Hyper-VTM e VMware® Technology Alliance Partner, da molti anni Diskeeper è compatibile con le macchine virtuali. Per ottenere una copia esclusiva dell’ultimo caso di studio o una versione free trial del software Diskeeper 2009, visitare www.diskeepereurope.com Informazioni su Diskeeper Corporation—Innovators in Performance and Reliability Technologies®: utenti privati, professionisti e grandi aziende si affidano al software Diskeeper per fornire prestazioni e affidabilità ineguagliabili ai propri computer portatili, da tavolo e server. Diskeeper Corporation offre inoltre real-time data protection and real-time data recovery™ con il software Undelete® per il recupero dei dati (www.undeleteeurope.com). © 2009 Diskeeper Corporation. Tutti i diritti riservati. Diskeeper Corporation, Diskeeper e il relativo logo, Undelete, InvisiTasking, real-time data protection and real-time data recovery e Innovators in Performance and Reliability Technologies sono marchi registrati di proprietà di Diskeeper Corporation. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi depositari.

Diskeeper Corporation EuropeAntonina Crimi, +44 (0) [email protected]