Direttore BBC ammette: da noi stipendi troppo alti

16 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Alan Yentob, storico presentatore e direttore creativo della BBC, ha dichiarato di credere di essere pagato troppo. Tuttavia pensa che potrebbe guadagnare ancora di più, qualora lavorasse nelle televisioni private.

Il Telegraph riporta le sue dichiarazioni avvenute durante una conferenza, dove un ascoltatore gli aveva domandato se non credeva di essere pagato troppo (guadagna 300mila sterline), aggiungendo che lui dovrebbe lavorare 35 anni per guadagnare quanto Wayne Rooney (calciatore) percepisce in una settimana.
Yentob ha risposto: “Sono d’accordo con te su quanto stai dicendo, come sono d’accordo con voi su quanto i presentatori guadagnano. Troppo.”

Più di una dozzina di giornalisti della BBC e alcuni che lavorano nella radio dell’emittente inglese, sono pagati più di 500mila sterline, nonostante i vari tentativi di tagliare i costi.
I conti della BBC poi, mostrano che la società ha speso 200 milioni di sterline per pagare i presentatori e i vari”talenti” l’anno scorso.

Sempre secondo i dati, 14 individui sono stati pagati tra le 500mila e le 5 milioni di sterline, anche se la BBC ha rifiutato di pubblicare i dettagli su chi fossero.

Infine, gli unici a cui sono stati minimamente abbassati gli stipendi, sono i senior manager che guadagnano ora 245mila sterline, prima erano 248mila.