Dichiarazione DTCC sulle attività FICC a seguito della modifica del rating di S&P sul debito so

8 Agosto 2011, di Redazione Wall Street Italia

DTCC (Depository Trust & Clearing Corporation) ha oggi emesso la dichiarazione sotto riportata relativamente alle attività della sua sussidiaria FICC Fixed Income Clearing Corporation) alla luce della modifica del rating dell’agenzia Standard & Poor’s sul debito sovrano degli Stati Uniti. FICC attualmente non ha approntato alcun piano di modifica nelle valutazioni applicabili alle valutazioni sui titoli (o haircut) richieste per i collaterali per il suo fondo di compensazione GSD (Government Securities Division) e il fondo di partecipazione MBSD (Mortgage-Backed Securities Division) in questo momento. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

DTCCJudy Inosanto, [email protected]