DHL Supply Chain lancia un sistema standardizzato per la gestione globale dei magazzini

13 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

DHL Supply Chain, la maggiore società al mondo specializzata in logistica, sta implementando a livello globale presso tutte le proprie sedi un sistema standardizzato per la gestione dei magazzini allo scopo di accrescere ulteriormente l’accuratezza e la disponibilità dei singoli prodotti per i propri clienti. RedPrairie Corporation, fornitore di portata globale di tecnologie per le catene di approvvigionamento e il settore della vendita al dettaglio, fornirà il sistema per la gestione dei magazzini (Warehouse Management System, WMS) e gli strumenti per la gestione della forza lavoro (Workforce Management, WFM), che aiuteranno a migliorare i livelli dei servizi forniti ai clienti di DHL attraverso un approccio semplificato e più economico all’implementazione dei sistemi di gestione presso i clienti facenti parte della catena di approvvigionamento. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

DHLRelazioni con i mediaSabine Hartmann, +49 (0)228 182 9944pressestelle@deutschepost.dewww.dp-dhl.com/presstwitter.com/DeutschePostDHLoppureRedPrairieRelazioni con i mediaMichelle Gullia, +1 678-639-5253michelle.gullia@redprairie.comwww.redprairie.comtwitter.com/redprairiecorp