Deutsche Telekom, aumenta perdita nel 4° trimestre

25 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il colosso tedesco Deutsche Telekom chiude il quarto trimestre 2009 con una perdita netta di 3 milioni di euro in deciso aumento rispetto al rosso di 730 milioni dello stesso periodo del 2008, a causa delle rettifiche sugli asset del sud-est europeo. Le vendite invece registrano un incremento dello 0,6% a 16,2 miliardi di euro. Per il 2010 il gruppo Deutsche Telekom si mostra cauto in uno scenario di incertezza economica che continua a regnare.