DEUTSCHE TELEKOM ABBASSA IL PREZZO DI T-ONLINE

31 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Troppi scivoloni in Borsa, troppi ribassi per i titoli tecnologici: Deutsche Telekom considera rischiosa questa fase e avrebbe perciò deciso di abbassare il proprio obiettivo di prezzo per il collocamento della controllata Internet T-Online, il cui debutto in Borsa è previsto il 17 aprile prossimo.

Secondo il Financial Times che riporta la notizia, il Gruppo tedesco potrebbe essere costretto a ridurre ulteriormente il proprio target se le quotazioni dei tecnologici continueranno a scendere.

Per il quotidiano il range attualmente sotto esame sarebbe compreso fra i 30 e i 40 euro (un euro vale 1936,27 lire), livelli che i gestori di fondi e gli analisti interpellati da Reuters in settimana aveva giudicato più realistici rispetto agli origiali 35-50 euro.

Il prezzo per l’ipo T-Online dovrebbe venire annunciato lunedì.