Deutsche Bank: titolo in rialzo dopo maxi riorganizzazione

19 Ottobre 2015, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Novità alla Deutsche bank dopo l’annuncio da parte del consiglio di amministrazione riunitosi ieri in via straordinaria per una riorganizzazione della struttura dell’istituto bancario tedesco.

Dopo aver lanciato un profit-warning con una maxi perdita di 6,2 miliardi di euro nel terzo trimestre dell’anno, l’istituto ha reso noto dal 1° gennaio 2016 una rivoluzione con l’avvio di una nuova divisione, la Corporate & Investment Banking tramite l’integrazione delle attività di Corporate Finance e del Global Transaction Banking.

Dalla riorganizzazione nascerà poi una divisione “Global Markets” che raggrupperà le attività di vendita e di trading di titoli sui mercati mondiali.

L’annuncio non è stato ben accolto da tutti però come il manager italiano Michele Faissola che è uscito dal gruppo ma la sua dipartita non ha effetti sulla controllata italiana presieduta dal 2008 da Flavio Valeri.

Il nuovo management del gruppo presenterà i dettagli del piano strategico al 2020 il prossimo 29 ottobre. Intanto il titolo è in evidenza alla Borsa di Francoforte con un progresso in avvio di 3 punti percentuali a quota 26,75 euro.