DEUTSCHE BANC: S&P 500 SOPRAVVALUTATO DEL 21%

5 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

Ed Yardeni, analista di punta di Deutsche Banc Alex. Brown, ritiene che l’indice S&P 500 sia sopravvalutato del 21%, in calo rispetto alla sopravvalutazione del 25% della scorsa settimana.

Il declino nelle previsioni sugli utili per azione (EPS) relativi al 2001 continua a salire, mentre le stime di crescita per il 2002 sono vicine al 19%, come riporta una nota della banca d’affari.