Delta Partners: i mercati emergenti sono sempre più i veri innovatori nelle telecomunicazioni c

16 Febbraio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Delta Partners, azienda leader per investimenti e consulenze nel settore delle telecomunicazioni, ha pubblicato il suo più recente rapporto, intitolato “Reverse innovation in telecoms: The increased integration of developed and developing markets” (Innovazione invertita nelle telecomunicazioni: l’aumentata integrazione dei mercati sviluppati e in via di sviluppo). Il rapporto esplora l’ascesa dei mercati emergenti nel settore delle telecomunicazioni ed evidenzia le innovazioni delle telecomunicazioni provenienti dai mercati emergenti, le quali sono sempre più importanti anche per i mercati già sviluppati. Storicamente, l’occidente è sempre stato il motore dominante dell’economia mondiale e delle sue innovazioni. Con oltre il 90% delle maggiori innovazioni del XX secolo e con ancora oltre il 50% del PIL mondiale (nazioni del G7 nel 2010), il peso del mondo occidentale resta tuttora significativo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Delta PartnersMia Mutic, +971-(4)[email protected]