Della Valle: $33 milioni per salvare Colosseo

1 Aprile 2014, di Redazione Wall Street Italia

Il restauro del Colosseo firmato Della Valle ha preso il via a fine dicembre dell’anno scorso. Il suo impegno oneroso – si parla di 33 milioni di finanziamenti per i lavori di rinnovo – è al terzo posto delle cause filantropiche in Europa.

“Nulla è difficile se vuoi veramente fare qualcosa”, ha risposto il patron di Tod’s in un’intervista concessa a Forbes. Il giornalista gli domandava se, in base alla sua esperienza, ritenesse che sia più facile oggi entrare nella Filantropia e perché.

Ora l’obiettivo di Della Valle, il presidente e la faccia della società di scarpe è cambiare come si fa filantropia in italia e salvare il suo prezioso patrimonio culturale.

Bisogna fare i conti con gli arrugginiti ingranaggi della burocrazia italiana, però. Per avviare le operazioni di restauro del monumento romano ci sono voluti tre anni. Era infatti il gennaio del 2011 quando Della Valle annunciò di voler restaurare il Colosseo mettendo a disposizione 25 milioni di euro.