DDL lavoro: Confcommercio, “ben vengano approfondimenti delle Camere”

31 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – “Le parti sociali avevano già anticipato, con la dichiarazione sottoscritta congiuntamente al Ministero del Lavoro lo scorso 11 marzo, alcuni dei temi della questione, soprattutto in termini di tutela per i lavoratori all’atto della costituzione del rapporto di lavoro, ribadendo in tal modo la centralità del ruolo della contrattazione e della certificazione dei rapporti di lavoro.Ben vengano, pertanto, gli ulteriori approfondimenti delle Camere sui punti indicati dal Ministro Sacconi purchè lo strumento mantenga la funzione di alleggerire gli oneri economici e burocratici dei contenziosi in materia di lavoro”: questo il commento del Presidente della Commissione Lavoro di Confcommercio, Francesco Rivolta, sul rinvio alle Camere del Ddl Lavoro da parte del Capo dello Stato.