DAX 30: ANALISI SETTIMANALE 080604

8 Giugno 2004, di Redazione Wall Street Italia

DAX 30

Come l’indice francese, anche quello tedesco (PC 4003) si è mosso all’interno di un canale rialzista dalla primavera del 2003, per poi fuoriuscirne a metà marzo e avviare una fase sostanzialmente laterale compresa fra 3620/50 e 4130. La recente salita, molto rapida, ha portato le quotazioni in prossimità della resistenza statica indicata a 4050 (max. 4041).

Un segnale rialzista per le prossime settimane si avrebbe con il superamento di 4050, che riproporrebbe 4130 la cui probabile rottura, segnalerebbe la ripresa del movimento rialzista dominante con possibile obiettivo l’area di resistenza 4900 – 5200.
Le spinte rialziste si attenuerebbero al di sotto di 3900, riproponendo un movimento laterale compreso fra 3800 e 4050.
Un segnale negativo per le prossime settimane si avrebbe poi in caso di ritorno al di sotto di 3750, improbabile al momento, determinando un rafforzamento delle spinte ribassiste con obiettivo 3620/50 le cui probabilità di rottura aumenterebbero aprendo la strada ad un movimento ribassista con obiettivi posti a 3350 e quindi 3250, dove dovrebbero tornare gli acquisti.

Posizioni lunghe si possono aprire in caso di chiusure al di sopra di 4050, con s/l 3880 per prendere profitto in area 4270/320 e quindi 4440/90.