Dati clinici per studio DURABILITY II presentati all’ISET 2012

25 Gennaio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Covidien (NYSE: COV), uno dei maggiori fornitori mondiali di prodotti sanitari, ha annunciato oggi che i risultati di un anno sull’uso del suo stent EverFlex™ per lo stenting dell’arteria femorale superficiale sono stati presentati in occasione della Conferenza International Symposium on Endovascular Therapy (ISET – Simposio internazionale sulla terapia endovascolare). I dati sono stati presentati dal direttore della ricerca conazionale Jon Matsumura, MD, del Reparto di chirurgia vascolare della Facoltà di Medicina e Salute Pubblica dell’Università del Wisconsin, Madison, Wisconsin. Lo studio clinico, noto con il nome di DURABILITY II, ha coinvolto 287 persone in 44 siti di ricerca sia negli Stati Uniti che in Europa. Lo studio ha valutato la sicurezza e l’efficacia di un singolo stent autoespandente che raggiunge i 20 cm di lunghezza. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Vascular TherapiesRachel Bloom-Baglin, 508-261-6651Vicepresidente, [email protected] Farmer, 508-452-4372VicepresidentePublic [email protected] Lannum, CFA, 508-452-4343VicepresidenteRelazioni con gli [email protected] Carpenter, 508-452-4363DirettoreRelazioni con gli [email protected]