Dall’Emilia sistema per rendere l’eolico sostenibile e sicuro

17 Gennaio 2014, di Redazione Wall Street Italia

BOLOGNA (WSI) – Airbank, un’azienda emiliana che si occupa di sicurezza ambientale, ha ideato un apposito kit per la manutenzione e la salvaguardia dei parchi eolici sul territorio italiano, oltre che per la gestione di situazioni di pericolo imminente.

Il kit può essere dotato anche di speciali sacchi per la gestione dei rifiuti e affiancato a stazioni di stoccaggio per gli oli esausti, vasche di raccolta, armadi di sicurezza per prodotti chimici, fusti per la raccolta di rifiuti tossici e materiali contaminati. Grazie a queste misure, fare fronte a situazioni di rischio improvviso nei parchi eolici sarà molto più semplice.

«Nell`ambito della green economy si pensa prevalentemente alle tecnologie e ai benefici che possono apportare, dal fotovoltaico all`eolico. Molto meno immediato, invece, è pensare al rovescio della medaglia, ossia a tutte le problematiche che queste innovazioni producono», ha dichiarato Gloria Mazzoni, General Manager di Airbank.

«Noi, che ci occupiamo proprio di sicurezza e sostenibilità, vogliamo poter evitare che energie così positive e pulite possano provocare danni all`ambiente e alle persone. Il kit garantisce standard molto elevati e, ampliato a dovere, permette la gestione senza rischi di sostanze dannose per tutti».
(TMNews)