DAIMLER CHRYSLER RITIRA DAL MERCATO 161.000 AUTO

2 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso automobilistico DaimlerChrysler AG’s (DCX – Nyse) ha comunicato che richiamera’ dal mercato circa 161.000 veicoli per controllare la conformita’ delle cinture di sicurezza alla regolamentazione statunitense.

“Si tratta di un problema di rispetto dello standard e non di sicurezza”, si e’ limitato ad affermare un portavoce della societa’.