Daily Mail scivola dopo conti, deludono vendite

25 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata pessima per la Daily Mail, all’appuntamento con i risultati annuali. L’editore inglese, le cui azioni retrocedono a Londra del 3% a 547,5p, ha annunciato un ritorno dell’utile, ma il mercato ha accolto con sfavore l’annuncio di un calo delle vendite. Daily Mail ha chiuso l’esercizio con un utile netto di 199,8 mln di sterline, rispetto al rosso di 303,4 mln dell’anno prima, mentre l’utile ante imposte è salito del 24% a 247 mln. Tale risultato riflette il miglioramento del business retail, grazie anche ad un attendo piano di riduzione dei costi, mentre le vendite sono complessivamente scese del 4,6% a 1,97 mld di sterline.