Curacyte vende la sua affiliata Curacyte Discovery GmbH a The Medicines Company

6 Agosto 2008, di Redazione Wall Street Italia

Curacyte AG ha annunciato oggi di aver venduto la sua affiliata completamente controllata Curacyte Discovery GmbH che ha sede a Leipzig (Germania) a The Medicines Company (NASDAQ: MDCO). Curacyte Discovery è impegnata nello sviluppo di inibitori sintetici delle proteasi di serina nei settori della funzione emostatica e dell’anti-coagulazione. Il suo principale candidato progettato in modo razionale, CU-2010, è in via di sviluppo per la prevenzione delle perdite di sangue chirurgiche. È stata programmata l’entrata nella Fase I di sviluppo clinico entro la fine del 2008. Curacyte AG e la sua affiliata completamente controllata Apex Bioscience (Chapel Hill, NC, USA) continueranno a sviluppare il loro prodotto principale hemoximer (Piridossale Hmoglobina Poliossietilene, PHP) negli esperimenti fondamentali di Fase III per i pazienti affetti da shock distributivo resistente alla catecolamina. Curacyte ha ricevuto un pagamento di €14,5 milioni alla firma dell’accordo. Inoltre, Curacyte sarà autorizzata a ricevere un pagamento di €10,5 milioni quando The Medicines Company farà entrare CU-2010 nello sviluppo clinico di Fase II oltre a pagamenti per una fondamentale tappa commerciale futura e per i diritti. “Siamo molto orgogliosi che The Medicines Company abbia acquistato Curacyte Discovery e che riconosca in questo modo il nostro lavoro e lo sviluppo degli ultimi anni. All’interno di The Medicines Company, Curacyte Discovery sarà inserita e farà da complemento a una catena di valore integrata che ha accesso diretto ai mercati delle terapie per le condizioni critiche”, ha detto il dottor Helmut Giersiefen, CEO di Curacyte AG. Ha poi aggiunto che “la transazione aiuterà la società madre, Curacyte AG, a concentrarsi sullo sviluppo completo del suo prodotto principale, hemoximer, nello studio fondamenta di Fase III per lo shock distributivo”. Curacyte sta attualmente iniziando uno studio di Fase III che sarà condotto su pazienti affetti da shock distributivo che non rispondono alla terapia standard nella forma di catecolamine. In tutto il mondo più di 2 milioni di pazienti sono affetti da shock distributivo all’anno. Recenti dati clinici suggeriscono che più del 50% di questi pazienti non rispondono alle catecolamine, come la norepinefrina, l’unica terapia per trattare lo shock. Questi pazienti hanno una probabilità di sopravvivere che è solo del 20% per questa grave malattia senza alcuna opzione di cura alternativa. Si prevede che lo studio di Fase III durerà per due anni e verrà condotto in Europa e begli Stati Uniti. Informazioni su Curacyte Curacyte Discovery GmbH, è una affiliata completamente controllata di Curacyte AG. Curacyte AG è una società biofarmaceutica avanzata dedicata allo sviluppo di nuove terapie per pazienti in condizioni critiche e acute. Il prodotto principale di Curacyte è hemoximer (PPiridossale Emoglobina Poliossietilene, PHP). Hemoximer è stato sviluppato come depuratore per l’ossido d’azoto, l’agente eziologico responsabile per la vasodilatazione e l’ipotensione negli stati di shock. La capacità di purificare e metabolizzare la molecola di NO è una delle funzioni fisiologiche importanti dell’emoglobina naturale. È stato dimostrato che l’Hemoximer rovescia la vasodilatazione e risolve l’ipotensione associata con lo shock distributivo. Hemoximer ha completato lo sviluppo della Fase clinica II per la sua prescrizione principale, lo shock distributivo, e sta ora entrando nello studio di fase III per lo lo shock distributivo resistente alla catecolamina. Oltre che per lo shock distributivo, hemoximer viene anche studiato come terapia di supporto per la terapia del cancro interleukin 2 (IL-2) a dose elevata per i pazienti con melanoma metastatico e carcinoma delle cellule renali. Lo shock è frequentemente un effetto secondario che limita la dose per la terapia a dose elevata IL-2. Hemoximer è la denominazione comune internazionale (INN) proposta per PHP. Il sito web della Società èwww.curacyte.eu. Informazioni su The Medicines Company The Medicines Company (NASDAQ: MDCO) si concentra sui progressi nel trattamento di pazienti in terapia intensiva post-operatoria, attraverso la proposta di medicine innovative ed economicamente convenienti al mercato ospedaliero di tutto il mondo. La Società commercializza Angiomax® (bivalirudina) negli Stati Uniti e in altri paesi, da utilizzare con i pazienti sottoposti ad angioplastica coronarica, e Cleviprex™ (butirato di clevidipina) in emulsione iniettabile negli Stati Uniti per la riduzione della pressione sanguigna quando la terapia orale non è realizzabile o consigliabile. La Società ha anche un altro prodotto, il cangrelor, che si trova nelle ultime fasi di sviluppo. L’indirizzo del sito Web della Società èwww.themedicinescompany.com. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Curacyte AGDottor Helmut Giersiefen, CEO, +49 (0) 89 [email protected]