Cubist inoltra una domanda di sperimentazione clinica per iniziare uno studio inedito sull’uomo

11 Gennaio 2014, di Redazione Wall Street Italia

Cubist Pharmaceuticals, Inc. (NASDAQ: CBST) ha annunciato oggi l’inoltro di una domanda di sperimentazione clinica (CTA, Clinical Trial Application) all’Autorità olandese competente e al Comitato etico per iniziare uno studio inedito su soggetti umani di CB-618 nei Paesi Bassi. Scoperto da Cubist, CB-618 è un nuovo composto sperimentale inibitore di beta-lattamase (IBL) ad ampio spettro. Studi condotti in vitro hanno dimostrato che CB-618 aumenta lo spettro di attività di determinati antibiotici beta-lattamici. (I beta-lattamici sono enzimi prodotti da alcuni batteri che forniscono resistenza a determinati antibiotici beta-lattamici.) Ad approvazione ottenuta da parte dell’Autorità olandese competente e del Comitato etico, Cubist prevede di condurre lo studio iniziale proposto nella prima metà del 2014. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

INVESTITORI:Cubist Pharmaceuticals, Inc.Eileen C. McIntyre, 781-860-8533Vice Presidente, Relazioni con gli investitorieileen.mcintyre@cubist.comoppureMEDIA:Media USA:Cubist Pharmaceuticals, Inc.Jennifer Baird, 781-860-1282Direttore, Comunicazioni del prodottojennifer.baird@cubist.comoppureMedia europei:Weber ShandwickCaroline Maddock, +44 (0) 207 067 0226Vice Amministratore Delegato, Salutecmaddock@webershandwick.com