CTI riduce del 21% le spese programmate d’esercizio

15 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Cell Therapeutics (CTI) ha annunciato oggi di aver eseguito un ridimensionamento dei quadri, riducendo l’organico di 36 posti di lavoro. Grazie alla riduzione del personale, all’eliminazione del previsto aumento dello staff commerciale ed alla riduzione delle spese pianificate d’esercizio, la società ritiene di poter conseguire risparmi di circa USD 16 milioni nel 2010. Lo si legge in una nota. Le spese totali pianificate d’esercizio della società per il 2010, ad esclusione delle remunerazioni incentivate (equity based compensation), sono stimate pari a circa USD 60 milioni, con una riduzione del 21% rispetto alla stima precedente. In base alla decurtazione di queste spese, la società punta ad un “burn rate” medio netto d’esercizio di circa USD 4,4 milioni al mese a partire dal secondo trimestre del 2010.