CSFB: PREZZI CELLULARI NOKIA SCENDERANNO DEL 5%

11 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Alla luce dell’allarme del colosso dei cellulari Nokia (NOK – Nyse) sulle vendite per il secondo trimestre, la banca d’affari Credit Suisse First Boston ritiene che i prezzi medi di vendita dei telefonini caleranno sequenzialmente del 5%, “una riduzione ben piu’ severa di quanto prevedevamo”, ha dichiarato la banca d’affari.

“Riteniamo che Nokia cerchera’ di utilizzare una politica dei prezzi aggressiva al fine di mantenere le sue quote di mercato”.

Ricordiamo che Nokia ha annunciato di prevedere un aumento sequenziale delle quote di mercato sui cellulari pari al 5%.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.