Crisi: Venturi, calo vendite preoccupante

23 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – “Una crisi lunga e pesante dell’economia italiana ed internazionale non poteva non avere ingenti ricadute sui consumi. La preoccupazione maggiore – ha dichiarato il Presidente della Confesercenti Marco Venturi – è data da quel calo ripetuto e significativo delle vendite, incluse quelle dell’alimentare che normalmente sono stabili. Non possiamo ignorare questo stato di cose, ha continuato Venturi, e non possiamo accantonare la crisi che vivono le piccole e medie imprese, quelle più esposte, quelle che assicurano servizi ed occupazione. Queste preoccupazioni le segnaliamo al Presidente del Consiglio, al Parlamento, alle Regioni ed agli Enti Locali, conclude Venturi, e li invitiamo a mettere in campo iniziative per il rilancio dei consumi e per la tenuta dei negozi e dell’occupazione”.