Crisi: Tremonti, avanti con eurobond

10 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’idea degli eurobond dovrebbe proseguire, non solo sul piano intellettuale ma anche su quello politico, nei singoli Stati e nel parlamento europeo”. Lo ha detto il ministro dell’economia, Giulio Tremonti, nel corso dell’audizione sulla governance europea, aggiungendo “vedo segnali politici bypartisan e questo lascia pensare che il progetto continuerà. Chi ci crede ha molte sedi, politiche e parlamentari, nazionali ed europee, per svilupparlo”.