CRISI: TOYOTA DIMEZZA LE ASSUNZIONI NEL 2009

19 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

(ANSA) – TOKYO, 19 MAR – Toyota dimezza le assunzioni previste nel nuovo anno fiscale che avra’ inizio il primo aprile: 1.400 in tutto nel 2009-2010. Nell’esercizio ormai agli sgoccioli sono state invece 2.733.

Sopravvivere non e’ sufficiente: ci sono sempre grandi opportunita’ di guadagno. Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

L’iniziativa, spiegata dal leader mondiale dell’auto in una nota, punta a ridurre i costi per la crisi mondiale che colpisce il settore con il crollo delle vendite. Se rispettato, per la prima volta in sette anni il piano di assunzioni di Toyota finirebbe sotto le 2.000 unita’.