Crisi: Strauss-Khan, non sottovalutare problemi debito paesi Ue

2 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Le condizioni in Europa sono serie, ha detto il direttore del Fondo Monetario Internazionale, Dominique Strauss-Kahn. “Non dovremmo sottovalutare l’importanza di questa crisi” del debito dei Paesi Ue, ha dichiarato il numero uno del FMI durante una visita in India. Relativamente all’Irlanda Strauss-Kahn afferma che “sono state prese decisioni che sistemeranno i problemi nel settore bancario, e che l’economia irlandese si riprenderà in maniera relativamente rapida”.