CRISI: GIAPPONE, DEFICIT CORRENTE PER LA PRIMA VOLTA IN 13 ANNI

9 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

(ANSA) – TOKYO, 9 MAR – Il Giappone ha segnato a gennaio il suo primo deficit delle partite correnti in 13 anni, pari a 172,8 mld di yen (circa 1,4 mld di euro). Lo ha reso noto il ministero delle Finanze, spiegando che il saldo dello scambio di beni e servizi ha riportato un disavanzo di 1.100,2 mld di yen.

Sopravvivere non e’ sufficiente: ci sono sempre grandi opportunita’ di guadagno. Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

L’export e’ segnato in calo del 46,3%, a 3.280 mld di yen, mentre l’import ha avuto una contrazione del 31,7%, a 4.130 miliardi di yen.