Crisi di mezza età? Esiste e inizia a 40 anni

21 Marzo 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Vi state avvicinando ai 40 anni? Sentite una continua pressione o anche ansia di cercare di fare cose, prima che sia troppo tardi, che non avete ancora mai fatto?

Secondo una ricerca svolta in Australia, Gran Bretagna e Germania e riportata dalla CNBC questo potrebbe significare che siete vicini alla crisi di mezza età.

I risultati hanno messo in luce come in quell’età vi sia una sorta di crisi nella felicità delle persone.

Il Dr. Terence Cheng, tra i leader della ricerca, ha dichiarato: “La cosa che è risultata interessante dallo studio è che in tutti e tre i Paesi esaminati, la felicità nelle persone raggiunge i punti più bassi tra i 40 e i 42 anni”.

I dati sono stati compilati chiedendo alle persone di valutare il livello di soddisfazione nella loro vita.

Inoltre sempre il dottor Cheng ha voluto sottolineare come questa “crisi di mezza età” sia risultata evidente anche nelle scimmie, suggerendo quindi che il fenomeno possa essere qualcosa di genetico: “Forse alla fine siamo molto più simili a loro di quanto possiamo immaginare”.