CRISI DI LIQUIDITA’: INTERVIENE ANCORA LA FED

21 Ottobre 2008, di Redazione Wall Street Italia

La Banca Centrale americana ha annunciato un nuovo strumento attraverso cui potra’ acquistare i ‘commercial paper’ detenuti dai fondi ‘money market’.

La Federal Reserve mette in evidenza come nell’ultimo periodo gli investitori, ed in particolare i fondi comuni, hanno aviuto serie difficolta’ a vendere i propri asset per soddisfare le richieste di riscatto e rispettare i requisiti per il ribilanciamento dei portafogli.

Si tratta dell’n-simo tentativo della Banca Centrale Usa di rilanciare l’economia cercando di lubrificare al meglio il sistema monetario.