Crisi, cresce indebitamento famiglie nel 1° trimestre

3 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Cresce l’indebitamento delle famiglie italiane nel 1° trimestre dell’anno raggiungendo una cifra di 797,6 miliardi di euro, rispetto ai 795,1 mld del trimestre precedente ed ai 773,2 mld dello stesso trimestre del 2009. E’ quanto emerge dal supplemento “Conti Finanziari” al bollettino statistico della Banca d’Italia. I prestiti a medio-lungo termine mostrano una piccola variazione dal trimestre precedente, attestandosi a 615,8 mld di euro, anche se risultano in aumento rispetto ai 6599,9 mld dell’anno prima. I prestiti a breve termine crescono rispetto alla fine del 2009 a 61,3 mld di euro, confrontandosi con i 55,8 mld del primo trimestre del 2009.