CRISI: CINA, CROLLA L’EXPORT A GENNAIO, PERICOLO OCCUPAZIONE

11 Febbraio 2009, di Redazione Wall Street Italia

(ANSA) – PECHINO, 11 FEB – Le esportazioni della Cina sono crollate in gennaio, facendo registrare un -17,5 per cento su base annua. I dati, diffusi dall’Amministrazione delle Dogane, sono peggiori di quello che gli analisti avevano previsto, cioe’ -12-14%.

Sopravvivere non e’ sufficiente: ci sono sempre grandi opportunita’ di guadagno. Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

Ken Peng, economista di Citigroup ha commentato: ‘Le cifre sono terribili, la situazione brutta: ci saranno forti pressioni sull’occupazione”. Come in dicembre, le importazioni hanno subito una riduzione ancora piu’ forte, del 43%.