CRISI: AUSTRALIA, PIL NEGATIVO PER LA PRIMA VOLTA IN 8 ANNI

4 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

(ANSA) – SYDNEY, 4 MAR – La crisi globale non risparmia la ‘fortezza Australia’: il Pil nel 4/o trimestre ’08 e’ sceso dello 0,5%. E’ il primo in negativo in 8 anni. Il tasso annuo per il 2008 diventa cosi’ 0,3%, il peggiore in 17 anni.

Sopravvivere non e’ sufficiente: ci sono sempre grandi opportunita’ di guadagno. Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

Ad abbattere la crescita hanno contribuito il settore manifatturiero, il commercio all’ingrosso e i servizi immobiliari e imprenditoriali, ma il calo e’ stato in parte compensato dal settori agricoltura, foreste e pesca, senza il quale il Pil sarebbe sceso dello