Società

CRISI ARGENTINA: BUENOS AIRES IN RIALZO +4,4%

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

I mercati emergenti sono in rialzo oggi, grazie all’annuncio che in Argentina il presidente Fernando de la Rua ha avuto il via libera dai governatori dell’opposizione sul piano di austerita’ economica.

I trader tuttavia notano che il volume di scambi e’ moderato, e l’effetto positivo si sente soprattutto sulle Adr (American Depositary Receipts) dell’America Latina quotate al Nyse.

Al giro di boa di meta’ giornata, l’indice di Buenos Aires Merval e’ in rialzo del 4,4% a quota 338.14 punti. Circa il Brasile, a San Paolo l’indice Bovespa e’ in crescita dell’1,1% a 13967.10, nonostante le aspettative di un possibile rialzo dei tassi d’interesse da parte delle autorita’ monetarie brasiliane.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:
CRISI ARGENTINA: FATTO L’ACCORDO SUL DEBITO

CRISI ARGENTINA: I MONEY MANAGER NON LA TEMONO

CRISI ARGENTINA: TOCCA ALL’OPPOSIZIONE

CRISI ARGENTINA: FIATO SOSPESO SUL DEBITO

CRISI ARGENTINA: FALLITI I NEGOZIATI SUI TAGLI

CRISI ARGENTINA: UN FUTURO INCERTO