CRISI: ANNUNCIO NERO DELL’ISTAT, IN UN ANNO REDDITO FAMIGLIE SCIVOLA DELL’1,6%

11 Gennaio 2010, di Redazione Wall Street Italia

La crisi economica incide fortemente sul reddito reale delle famiglie, con il potere d’acquisto in calo dell’1,6% in soli dodici mesi. Nel periodo tra ottobre 2008 e settembre 2009 – comunica l’Istat – il potere d’acquisto delle famiglie (ovvero il reddito disponibile in termine reali) è diminuito dell’1,6% rispetto al periodo tra ottobre 2007 e settembre 2008.